Super Team

Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Polish Russian Spanish
PDF Stampa E-mail


ARIA:

 

Potrai veleggiare sul mare trasparente della Sardegna, con la luce del sole che si rifrange sulle onde e l’aria che ti accarezza i capelli.
Qui accanto Caprera, Spargi, Razzoli, Budelli e Santa Maria, e gli altri isolotti, Soffi, Nibani, Mortorio, Le Camere, Cappuccini:un parco naturalistico modellato sotto la sferza dei venti e del mare, visitato sin dai tempi remoti da marinai giunti dietro la spinta di Eolo, che ha fatto di queste rocce il suo indiscusso regno.

Paesaggi fra insenature nascoste, spiagge, piccoli e grandi approdi, allietati a tratti dai gridi garruli dei cormorani, dai voli lenti degli aironi. Basta navigare lungo le coste dell’arcipelago per dare spazio alla fantasia: la roccia assume le forme più strane o ognuno può scorgervi cose diverse. 

Il porto turistico offre 600 posti barca, un centro congressi da 1.700mq e un shopping gallery di 8.000mq. Numeri che fanno di “Porto Arsenale” il più grande porto di tutta la Sardegna che chiunque, amante della nautica e non, potrà godere i servizi più avanzati sempre nel rispetto ecologico. Un autentico gioiello italiano di lusso e rispetto naturale.

Un’isola nell’isola.
Un plus che le garantisce una privacy e una naturalezza selvaggia impareggiabili.




veleggiare
veleggiare